Collaudo per due aree di atterraggio dell’elisoccorso

Collaudo per due aree di atterraggio dell'elisoccorso

SOMMARIVA BOSCO E BRA Doppio collaudo, venerdì 28 ottobre, per due nuove piazzole di atterraggio notturno per l’elisoccorso del 118. Alle 19.30 ai campi sportivi di Sommariva Bosco e alle 20 a Bra (campo di calcio esterno di via Senatore Sartori), saranno eseguiti i voli di validazione che consentiranno di inserire i due siti nella rete dei 55 punti regionali di atterraggio per l’elisoccorso di notte. Il test prevede una verifica della rotta di volo e delle procedure di atterraggio che comprendono l’attivazione del sistema di illuminazione dei campi. “Dalla provincia di Cuneo – spiega il responsabile dell’elisoccorso del 118 della Città della salute di Torino, Roberto Vacca – abbiamo avuto una risposta molto positiva per la messa a punto di nuove piste di atterraggio”. Queste sono indispensabili non soltanto in caso di soccorso da effettuare di notte, ma anche per il trasferimento dagli ospedali minori di tutti i pazienti che necessitano urgentemente di essere ricoverati nei centri regionali più attrezzati come Torino, Cuneo, Alessandria.
e.a.

Banner Gazzetta d'Alba