Servizio di elisoccorso: a Bra la piazzola è operativa

Servizio di elisoccorso: a Bra la piazzola è operativa

BRA Il volo per il collaudo della piazzola di atterraggio in orario notturno dell’elicottero del servizio di emergenza 118 a Bra si è svolto nella serata di venerdì 28 ottobre, poco dopo le 19.30.
Secondo le disposizioni di sicurezza e di volo notturno, l’elisoccorso del 118 potrà atterrare al campo da calcio denominato Esterno 1 di via Senatore Sartori – nell’area sportiva della Madonna dei fiori – adeguatamente provvisto di illuminazione e di indicazioni per l’accesso.
La serata inaugurale ha visto la presenza di amministratori comunali, autorità e rappresentanti delle forze dell’ordine e delle associazioni locali, che hanno apprezzato l’atterraggio di prova, servito a collaudare la nuova area. L’operatività della pista di atterraggio notturna per l’elicottero del 118 integra e potenzia i servizi di emergenza a favore della città e del territorio limitrofo.
Commenta il sindaco Bruna Sibille: «Già nella mattinata del 20 ottobre avevo incontrato il dottor Franco Colombo del 118, per verificare l’uso del campo sportivo; con lui avevamo anche concordato la data del test di atterraggio. Prova riuscita, che abilita la zona ad accogliere gli atterraggi dell’elisoccorso, un servizio essenziale per salvare vite umane».

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba