La Pro loco di Sinio è a rischio: mancano i candidati

La Pro loco di Sinio è a rischio:  mancano i candidati

SINIO La Pro loco di Sinio nei giorni scorsi ha approvato il bilancio consuntivo per il 2016, ma l’assenza di candidati non ha consentito ai soci di eleggere il nuovo Consiglio direttivo. Domenica 12 febbraio la Pro loco si riunirà ancora per tentare di rinnovare le cariche sociali. L’assemblea si terrà alle 16. Nel caso, malaugurato, in cui non si facessero avanti altri potenziali amministratori, la Pro loco stessa rimarrà in sospeso fino al 31 dicembre 2017, con l’attuale presidente Cinzia Castagnotto in carica, ma senza svolgere attività e organizzare eventi.

Per evitare la peggiore delle ipotesi, dunque, i volontari della Pro loco rinnovano l’appello alla popolazione per presentare nuove candidature che possano così permettere di portare avanti le numerose iniziative del sodalizio per i prossimi tre anni di durata del mandato Gli attuali amministratori garantiscono sin d’ora che resteranno al fianco dei nuovi dirigenti per accompagnarli. Un appello accorato, nella speranza che volenterosi siniesi lo accolgano.

Giorgia Barile

 

Banner Gazzetta d'Alba