È morto l’ex combattente Giovanni Asselle

È morto l'ex combattente Giovanni Asselle

BRA  È deceduto nella sua abitazione braidese, all’età di 102 anni, il commendator Giovani Asselle, padre del fondatore dell’omonimo mobilificio di Cervere. Nato in Argentina, aveva combattuto, in Marina, la seconda guerra mondiale. E la passione per il mare gli era rimasta nel cuore tanto da essere un attivo socio del sodalizio braidese che raggruppa i marinai d’Italia. Giunto poi nella città della Zizzola, aveva lavorato come bidello nelle scuole medie locali. L’anziano pensionato lascia i figli Giuseppe, Rosanna, Laura e Stefano e un nugolo tra nipoti e pronipoti. Stasera (mercoledì 22 febbraio) alle 20,30 sarà recitato il rosario nella cappella dell’istituto salesiano; domani mattina (giovedì 23 febbraio) alle 10 il funerale, nella parrocchia di Sant’Antonino. Poi la salma sarà tumulata nel cimitero monumentale.

Valter Manzone
Banner Gazzetta d'Alba