Nasce Acs, il sodalizio di volontari di Santo Stefano Roero

Nasce Acs, il sodalizio di volontari di Santo Stefano Roero

SANTO STEFANO Si occuperanno, tra l’altro, di viabilità davanti alle scuole

Il sindaco Renato Maiolo crede nel volontariato. Per questo mercoledì 25 gennaio ha convocato, nel palazzo comunale, alcuni concittadini per proporre la costituzione dell’Associazione comunale santostefanese, riassunta nella sigla Acs.

«Voglio supportare il volontariato e so che tante persone del paese la pensano come me», ha detto il sindaco. «La costituzione di questa associazione assolve una finalità specifica: costituire un gruppo che si occupi di far fluire e organizzare il traffico soprattutto negli orari di entrata e uscita dalle scuole primaria e dell’infanzia e durante i funerali. Infatti, essendo la via che attraversa il paese molto stretta in alcuni tratti è bene che qualcuno presti servizio per gestire le auto e salvaguardare la sicurezza dei pedoni, bambini o adulti che siano».

Otto, a oggi, i santostefanesi che hanno dato la disponibilità a entrare nell’associazione che, a breve, verrà costituita. A margine dell’incontro gli otto volontari commentano: «Abbiamo aderito a questa proposta perché sappiamo quante soddisfazioni offra rendersi utili alla propria comunità. Noi ci siamo».

Offre il proprio contributo pure l’associazione dei volontari dell’asilo sanstefanese. La rappresentante dei genitori e componente del sodalizio, Laura Serra, ha assicurato: «In caso di necessità potrete contare anche su di noi».

f.ge.

 

Banner Gazzetta d'Alba