L’inglese spopola alla scuola dell’infanzia Maria Ausiliatrice di Alba

L’inglese spopola alla scuola dell’infanzia Maria Ausiliatrice di Alba 1

ALBA Si è conclusa la settimana intensiva di inglese per sviluppare il progetto One week clil special promosso da Bell beyond english language learning. George è un insegnante madrelingua che ha passato tutta la settimana con i bambini della scuola dell’infanzia Maria Ausiliatrice della Moretta di Alba (www. infanzia moretta-alba.it). Ha sviluppato, all’insegna del divertimento e dell’impegno, attività volte all’apprendimento di colori, numeri, lettere, saluti, animali tenendo conto all’età dei bambini.
«I piccoli si sono divertiti e hanno scoperto un  altro mondo linguistico, lasciandosi coinvolgere e rimanendone molto affascinati», spiegano le insegnanti. «Noi maestre e tutti i genitori siamo stupiti dalla velocità di apprendimento dei bambini che, pur non conoscendo la lingua, dopo pochi giorni, riescono a comprendere il significato di ciò che viene loro detto».
I bambini continueranno il loro percorso di inglese con Sara fino al termine dell’anno e nel 2017-18 il bilinguismo sarà in tutte le sezioni.

Banner Gazzetta d'Alba