Cherasco: un anziano è stato investito mentre percorreva corso Einaudi in bici

Cherasco: un anziano è stato investito mentre percorreva corso Einaudi in bici
CHERASCO Il pensiona­to albanese di 75 an­ni, residente a Cher­asco, ieri sera (giovedì 18 maggio alle 19) stava perco­rrendo corso Einaudi a bordo della sua bicicletta.
All’int­ersezione con via Da­milano – dove l’uomo stava per svoltare – è stato investito da una signora braidese di 66 anni, che proveniva da Narzole a bordo del­la sua Fiat Panda.

L’uomo è stato portato all’ospedale di Alba.

Ai primi soccorritori, tra i quali anche un medico fuori ser­vizio, le condizioni del ciclista sono subito apparse gravi.
E’ stato chiamato – oltre al 118 – anche l’elisoccorso. Dopo le visite di rito però la prognosi 3è stata ridimensionata, tanto che l’albane­se è stato trasportato all’osp­edale di Alba con l’­ambulanza.
I carabin­ieri della stazione cheraschese – al co­mando del maresciallo Paolo Cotza – che hanno compiuto i rilievi, stanno anc­he effettuando la ri­costruzione della di­namica dell’investimento.
valter manzone
Banner Gazzetta d'Alba