Domenica 28 a Canale Gran mercà delle pulci e, partendo da Montà, Portè disnè

 1

CANALE È giunto alla 53ª edizione il Gran mercà delle pulci, organizzato dal Comune di Canale e dall’ente Fiera del pesco, domenica 28 maggio.

L’appuntamento, sempre molto atteso dagli amanti del collezionismo e dell’antiquariato, coinvolgerà le vie e le piazze del centro storico, dalle 8 alle 19; saranno presenti bancarelle di oggettistica, cartoline, libri, riviste, fotografie, dischi e molti altri articoli, oltre a mobili e complementi d’arredo. Ci saranno anche le bancarelle delle principali associazioni canalesi che cercheranno di vendere i loro prodotti, per finanziare alcune iniziative.

Dalle 6 di domenica inizierà il rituale della spunta, per assegnare i posti rimasti disponibili. Alle 21, nel teatro parrocchiale, si terrà il concerto delle bande di Canale e Serheim.

Da Montà a Canale, passeggiando e degustando

Domenica 28 maggio si svolgerà anche la 24ª edizione di Porté disné, pranzo itinerante di circa otto chilometri lungo un gradevole percorso tra le colline e le rocche di Canale e Montà. L’iniziativa, che ha richiamato già 22mila partecipanti, intende rievocare l’usanza di portare il pranzo ai familiari impegnati nei campi. La manifestazione è organizzata dai produttori di Canale e Montà, in collaborazione con i due Comuni e con la Confraternita delle Mangialonga. La passeggiata, che si svolgerà anche in caso di pioggia, avrà inizio alle 10, con partenze scaglionate, di gruppi da circa 100 persone, ogni 10-15 minuti.

Ecco alcune belle foto della scorsa edizione, scattate da Severino Marcato


I partecipanti riceveranno a Montà, in piazza San Michele, un cesto di vimini con bicchiere a calice di vetro, piatto di ceramica e posate di metallo che resteranno ai partecipanti come ricordo.
Il menù prevede dagli antipasti alla salsiccia di Bra Dop, dal risotto al vino Roero Arneis, alla carne alla piastra con contorno di verdura, per concludere con una pregiata selezione di tre formaggi Dop della Granda e poi fragole del Roero. Ogni piatto sarà accompagnato da Roero Arneis, Roero, Barbera d’Alba e Birbet. Le postazioni saranno rallegrate da musiche folkloristiche. Per informazioni: 0173-97.74.23.

e.c.

Banner Gazzetta d'Alba