Festa dell’Arma dei Carabinieri. Consegnati gli encomi ai militari

Festa dell'Arma dei Carabinieri. Premiati i militari

CUNEO È stato celebrato nella mattinata di lunedì 5 giugno, nella sede del Comando Provinciale di Cuneo, il 203° annuale della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Alla cerimonia hanno partecipato militari della sede, gli ufficiali delle otto Compagnie dipendenti, una rappresentanza dei 75 Comandanti di Stazione e i militari premiati, accompagnati dai loro familiari.

Nel periodo giugno 2016-maggio 2017 i reparti del comando provinciale hanno svolto oltre 53.400 servizi preventivi che hanno consentito il controllo di oltre 162.000 persone, perseguito oltre 12.800 reati, segnalando all’autorità giudiziaria 4.400 autori di reati, tratto in arresto oltre 300 persone.

Tra i militari che hanno ricevuto gli encomi per operazioni di servizio figurano il enente Giacomo Conte, comandante della Compagnia di Alba, il maresciallo aiutante Giovanni Puglisi  della Compagnia di Bra,  il maresciallo aiutante Paolo Cavelli, il maresciallo capo Riccardo Pezzuto, il maresciallo capo Andrea Morone, il brigadiere Eraldo Manzone, l’appuntato scelto Claudio Pezzuto, l’appuntato scelto Erasmo Raggi, l’appuntato Davide Gibilisco, tutti  appartenenti alla Compagnia di Alba.

Banner Gazzetta d'Alba