Colto sul fatto un writer che stava imbrattando il campo da calcio

Colto sul fatto un writer che stava imbrattando il campo da calcio 1

CRONACA Ha sentito che stava arrivando una pattuglia, ma non aveva ancora terminato il suo disegno e non si è curato di scappare. Così un giovane writer è stato colto sul fatto mentre imbrattava  il muro di recinzione del campo da calcio comunale e una vicina cabina telefonica in Corso Bixio.

Il giovane artista è uno studente sedicenne di origine macedone, che frequenta una scuola ad Alba. I Carabinieri gli hanno sequestrato bombolette spray e altri materiali che stava utilizzando e lo hanno denunciato per deturpamento e imbrattamento di muri alla Procura presso il Tribunale per i minori.

I militari hanno notato similitudini, sia nei disegni, sia nel nick name usato, tra i i murales che stava realizzando il sedicenne e graffiti trovati nell’ex Tribunale, alcune settimane fa, sulla cui origine il giovane artista saraà interrogato.

Banner Gazzetta d'Alba