Massimo Rosa è secondo nella sesta tappa del Giro d’Italia under 23

Massimo Rosa è secondo nella sesta tappa del Giro d'Italia under 23 1

CICLISMO Massimo Rosa (Hopplà petroli Firenze) ha sfiorato la vittoria nella sesta tappa del Giro d’Italia under 23, da Francavilla al Mare a Casalincontrada, 132 chilometri molto mossi con numerose asperità e arrivo in salita su un muro estremamente insidioso. Il cornelianese è giunto secondo alle spalle di Francesco Romano (Palazzago); terzo, a 17 secondi, si è classificato Filippo Zaccanti (Colpack). Un podio tutto made in Italy a coronare la prima vittoria di un italiano nella corsa rosa under 23. Massimo Rosa è stato in fuga per gran parte della tappa, piazzandosi anche secondo al Gpm di Fellonice e a quello de La Forca.

La giornata ha visto purtroppo il ritiro dell’altro corridore della nostra zona in gara, Matteo Sobrero (Colpack). Il ciclista di Montelupo Albese ha abbandonato la corsa dopo una cinquantina di chilometri.

Giovedì è in programma l’ultima tappa del Giro under 23, da Francavilla al Mare a Campo Imperatore, 148 chilometri con arrivo in salita sul Gran Sasso.

Corrado Olocco 

 

Banner Gazzetta d'Alba