Meteo: caldo estivo ma con instabilità in graduale aumento

panorama alba

L’alta pressione resisterà ancora per qualche giorno al suolo, mentre in quota alcune deboli ondulazioni  creeranno le condizioni per una accentuazione dell’instabilità pomeridiana, con una vera e propria fase di maltempo attesa tra lunedì e martedì. Temperature su valori estivi almeno fino a domenica, poi in calo da lunedì ma rimarranno nella media.

Al Nord-Ovest avremo questa situazione

Da oggi giovedì 1° a sabato 3 giugno

Al mattino cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, ma con sviluppo di nubi cumuliformi soprattutto sui rilievi durante il corso della giornata. Al pomeriggio quindi sviluppo di rovesci o temporali soprattutto sui rilievi occidentali, ma nella giornata odierna saranno possibili anche in pianura soprattutto su cuneese, con alta probabilità di grandinate. Temperature massime stazionarie e comprese tra 27 e 30 °C in pianura, tra 20 e 24 °C sulle coste liguri. Con l’elevata umidità presente sarà possibile una forte sensazione di afa. Temperature minime anche stazionarie tra 15 e 18 °C in pianura, tra 17 e 20 sulle coste liguri. Venti generalmente deboli di direzione variabile, con locali rinforzi da Sud su Liguria e alessandrino al pomeriggio, e possibili raffiche durante i temporali.

Da domenica 4 giugno

L’avvicinamento di una perturbazione più organizzata dalla Francia aumenterà l’instabilità soprattutto nel pomeriggio di domenica un po’ su tutto il Nordovest, con temporali anche piuttosto intensi. Poi aumenterà ancora il maltempo soprattutto sulle fasce più settentrionali nella giornata di lunedì. Le temperature massime saranno in calo, e a seguire anche le minime di lunedì e soprattutto martedì, anche se i valori si attesteranno sulla media del periodo.

Previsioni locali per Alba: www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni per il  Nord-Ovest: www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

Banner Gazzetta d'Alba