Agricoltore di Cherasco in carcere per due truffe ai danni di assicurazioni

Tutto tace sul destino del carcere albese
Il carcere Montalto di Alba

CRONACA Aveva ancora da scontare una pena di un anno e otto mesi di reclusione un agricoltore sessantenne di Cherasco, così i Carabinieri della Compagnia di Bra lo hanno arrestato e trasferito presso la casa di reclusione di Alba. L’uomo, già pregiudicato, era stato condannato  per fraudolento danneggiamento di beni assicurati e truffa.

La sentenza fa riferimento a due diversi episodi di truffa ai danni di assicurazioni, avvenuti nel 2009 e nel 2013 rispettivamente a Cherasco e a Carmagnola.

 

Banner Gazzetta d'Alba