Borgo Sant’Antonio di Monticello festeggia dal 21 al 23 luglio

Borgo Sant’Antonio di Monticello festeggia dal 21 al 23 luglio

 

MONTICELLO Dal 21 al 23 luglio, va in scena Sant’Antonio in festa, la patronale in onore di San Lorenzo da Brindisi, la cui memoria ricorre proprio nel giorno d’apertura, il 21 luglio.

La festa è organizzata dal comitato di frazione Sant’Antonio, dal Comune, dalla Pro loco e dall’Unità pastorale monticellese, presso il Circolo del fante, nel cortile delle ex scuole elementari della frazione.

Il programma prevede per venerdì 21, il Boom dance happening a cura della leva 1999. Dalle 18.30 si susseguiranno i Dj set Monticello Alessandro Manfrin, Manuela Boraso, Dj Gas, Dj Havana e altri ospiti speciali. Il circolo degli Alpini si trasformerà in una coktail zone e all’una e mezza una spaghettata ristorerà i nottambuli.

Sabato 22 terrà banco la Festa del volontariato e dell’amicizia. Si potrà prendere l’aperitivo dalle 18.30 e dalle 19.30 partecipare alla cena sotto le stelle, gustando prosciutto con melone, insalata russa, cannelloni ripieni, formaggi misti, dolce, bevande e caffè.

Il costo per gli adulti è di 12 euro e la metà, 6 euro, per i bambini. Per prenotare occorre rivolgersi alla tabaccheria Olocco o in Comune al numero 0173- 64.113 int. 5.

I canti popolari e la musica folk della corale La Muntisela riempiranno la serata.

Domenica 23, alle 10.30, don Antonello Pelisseri celebrerà la Messa presso il Circolo del fante. Alle 11.30, il comitato della frazione offrirà un rinfresco. Nel pomeriggio si potranno fare acquisti nel mercatino di oggetti fatti a mano, partecipare ai giochi e poi ristorarsi con la pizza, preparata fin dalle 18.30 (menù completo a 8 euro). Alle 21, i Manos Arriba proporranno un’esibizione di balli latino-americani e alle 23 i fuochi artificiali concluderanno i festeggiamenti.

p.s.

Banner Gazzetta d'Alba