Due italiani pregiudicati tentano di pagare con una banconota falsa: denunciati

Deferito agricoltore langhetto che avrebbe frodato l'Unione Europea

CORTEMILIA I militari del Comando Stazione Carabinieri di Cortemilia hanno denunciato due  italiani pluripregiudicati responsabili di spendita e introduzione nello Stato di banconote false nonché truffa in concorso.

I Carabinieri, a seguito della denuncia presentata dalla proprietaria di un bar per aver ricevuto come pagamento per una consumazione una banconota da 50 euro contraffatta, grazie alle  immagini video interne ed esterne al locale, delle vie limitrofe sono riusciti ad  identificare gli autori che dovranno rispondere davanti al tribunale di Asti dei reati ascritti.

Banner Gazzetta d'Alba