Non ce l’ha fatta il bambino investito a San Damiano

SAN DAMIANO D’ASTI Non ce l’ha fatta a sopravvivere il bambino di diciotto mesi di origine rumena residente a San Damiano investito dall’auto della zia venerdì 14 luglio, mentre era in procinto di fare retromarcia. Immediati i soccorsi e l’intervento dei Carabinieri della locale stazione.

Era stato trasportato prontamente con l’elicosoccorso all’ospedale di Alessandria ma la situazione era apparsa sin da subito molto grave fino a constatarne il decesso nella tarda mattinata di sabato 15 luglio.

e.c.

Banner Gazzetta d'Alba