Santo Stefano Belbo: “batteria” di tre rom denunciata per furto aggravato in negozio

Truffe online, i carabinieri denunciano sette persone

SANTO STEFANO BELBO I Carabinieri della Stazione di Santo Stefano Belbo hanno denunciato, per furto aggravato in concorso, una “batteria” composta da due donne e un uomo tutti di etnia Rom, pluripregiudicati e residenti ad Asti.

Quest’ultimi dovranno rispondere, di fronte al Tribunale di Asti, di furto aggravato in concorso, dal valore complessivo di 500 euro di vari utensili all’interno del negozio Zoe Pan di Santo Stefano Belbo.

Banner Gazzetta d'Alba