Arrestato giovane ubriaco violento in un supermercato di Bra

La Morra. Due mesi ai domiciliari per guida in stato di ebbrezza

CRONACA 

 

Dopo che un giovane ubriaco aveva ripetutamente infastidito i clienti di un supermercato,urlando e sbraitando al loro indirizzo, i responsabili dell’esercizio hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Allertata dal 112 è arrivata una gazzella del Nucleo radiomobile di Bra che ha cercato di arginare le intemperanze di un operaio braidese, classe 1981,  in evidente stato di ubriachezza .

Il giovane ha però cominciato ad inveire anche contro i militari, lanciando insulti ed improperi: nel momento in cui si erano avvicinati per identificarlo, l’uomo si era rifiutato di consegnare i documenti e li aveva aggrediti fisicamente, colpendoli con calci e pugni. A quel punto il trentaseienne, che aveva precedenti per resistenza a pubblico ufficiale, è stato arrestato: dovrà rispondere di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. I due carabinieri hanno subito lievi lesioni.

Banner Gazzetta d'Alba