Che bella settimana a Vicoforte per famiglie con bimbi Down!

VICOFORTE Un successo di partecipazione quello della 17ª Settimana estiva per famiglie con bambini con sindrome di Down di Vicoforte organizzata dall’associazione Il flauto magico. Un appuntamento annuale che rappresenta per tantissime famiglie sparse in tutta Italia un’esperienza unica e attesa con gioia tutto l’anno.

Molte delle famiglie che hanno partecipato a questa edizione erano già di casa e sapevano perfettamente cosa li attendeva mentre gli altri, alla loro prima esperienza a Casa Regina Montis Regalis, sono rimasti travolti dall’intensità delle emozioni provate e dall’accoglienza ricevuta durante tutta la settimana.

Chiara Cottino, responsabile della settimana estiva e i suoi scout hanno conquistato grandi e piccini con la carica di energia e positività che sanno donare nonostante le fatiche giornaliere nel badare contemporaneamente a decine di bambini e a genitori impazienti di apprendere e portare a casa più informazioni possibili per diventare genitori sempre più “specializzati” e pronti ad aiutare i loro piccoli a diventare autonomi.

La Settimana è un evento al quale partecipano da sempre decine di famiglie provenienti da tutta Italia e che offre una serie di servizi davvero insostituibili, primo tra tutti la presenza giornaliera di terapisti e specialisti che vivono fianco a fianco alle famiglie.

Logopedisti, neuropsicomotricisti, osteopati, psicologi e tante altre figure professionali specializzate hanno seguito l’intera settimana di ciascuna famiglia non solo nei momenti di terapia dei bambini ma durante l’intero arco della giornata.

Solo questa presenza costante offre la possibilità a famiglie e terapisti di osservare, anche durante i pasti, i gesti quotidiani dei bambini; gesti che in altra sede magari non sarebbero emersi e dai quali i terapisti possono trarre consigli preziosi per i genitori.

Commenta una delle mamme presenti alla Settimana estiva: «Un grazie particolare va agli scout del Flauto magico che ogni giorno si sono presi cura dei nostri piccoli dandoci l’opportunità di seguire gli incontri con gli specialisti. Sapevamo perfettamente che erano in buone mani e che con loro avrebbero riso e giocato serenamente! L’organizzazione di Chiara Cottino non ha lasciato nulla al caso e la settimana estiva è stata studiata nei minimi particolari, in maniera quasi maniacale direi, incastrando ogni attività e terapia in modo perfetto».

Banner Gazzetta d'Alba