Fiera agricola: l’omaggio di Saluzzo a san Chiaffredo

 1

SALUZZO  Oltre 80 appuntamenti, una rete di Associazioni e Organizzazioni che lavora a stretto contatto, coordinati dalla Città di Saluzzo e dalla Fondazione Amleto Bertoni, per due lunghi mesi carichi di emozioni.

A partire dal festival Chitarrissima, iniziato il 22 agosto, e dalla festa patronale di San Chiaffredo, i prossimi mesi saranno un susseguirsi di appuntamenti, aspettando il 20° Raduno del 1° Raggruppamento Alpini a inizio ottobre e l’Uvernada che quest’anno si terrà tra il 2 ed il 5 novembre e chiuderà il ricco autunno saluzzese.

La Fiera della meccanizzazione agricola dal 1° settembre

Novità dell’edizione 2017: è stata messa a disposizione degli espositori un’area demo dove alcune delle aziende potranno presentare i propri macchinari e mostrarne il funzionamento, a partire dal sabato pomeriggio. Gran parte degli espositori che hanno accolto l’invito alle dimostrazioni sono aziende che producono e trattano macchinari utili alla lavorazione del legno.

 1

La Mostra della meccanica agricola sarà dunque una tre giorni in cui immergersi in uno spaccato della terra saluzzese e delle sue tradizioni più radicate, un appuntamento per gli operatori del settore in grado di guardare all’evoluzione e alla sperimentazione senza perdere la sua secolare vocazione d’incontro popolare.

Ad aprire la 70a edizione sarà nuovamente il Vice ministro alle Politiche Agricole alimentari e forestali Andrea Olivero.

La Mostra saluzzese da alcuni anni si caratterizza per un’importante attenzione al confronto e alla discussione. Convegni ed incontri per raccontare cosa è oggi e cosa invece può diventare l’agricoltura, per narrare le terre alte e provare a conoscere i metodi più innovativi di lavoro, per capire e comprendere meglio un segmento centrale per il territorio della pianura saluzzese e delle vallate che la lambiscono, o ancora, come lo scorso anno, per osservare le sfide energetiche di un settore che conosce una importante innovazione tecnologica.

  1

Ecco il programma completo

VENERDì 1 SETTEMBRE

Ore 14/18 • Foro Boario arrivo e sistemazione animali per la 45a Mostra Regionale Bovini Razza Frisona Italiana e 13a Junior Show Regionale

 

SABATO 2 SETTEMBRE

Ore 8 • Foro Boario apertura Fiera

Ore 10,30 Tavola rotonda: PSR (Piano di Sviluppo Rurale) per la Regione Piemonte tra presente e futuro

Ore 11.30 Inaugurazione della 70a Mostra della Meccanica Agricola di Saluzzo – 9a edizione nazionale con taglio del nastro e rinfresco

Ore 14.30/15.30/16.30/17.30 Dimostrazioni in Fiera a cura delle aziende aderenti – area demo

Ore 21 • Piazza Garibaldi, ang. via Ludovico II, grande serata con l’orchestra Paolo, Alberto e la band, offerta dal Centro Anziani Famija Saluseisa e organizzata in collaborazione con la Fondazione Amleto Bertoni. Durante la serata il Centro offrirà un piccolo rinfresco a tutti i presenti.

 

DOMENICA 3 SETTEMBRE

Ore 8 • Foro Boario apertura Fiera

Ore 14.30/16.30 Mostra Regionale valutazione categorie manze e giovenche – finali

Ore 17 13a Junior Show Regionale (gara di conduzione e giudizio)

Ore 14.30/15.30/16.30/17.30 Dimostrazioni in Fiera a cura delle aziende aderenti – area demo

Ore 21 • Piazza Garibaldi, ang. via Ludovico II, serata danzante con Aurelio Seimandi e la sua orchestra – Ballo liscio

 1

LUNEDì 4 SETTEMBRE

Per tutto il giorno, nel centro cittadino tradizionale Fiera di San Chiaffredo

Info: 0175-21.13.25

Ore 8 • Foro Boario apertura Fiera

Ore 8.30/12 Mostra Regionale valutazione categoria vacche -finali

Ore 10 Convegno: Le sfide dell’agricoltura nelle piccole Italie

Dal superamento della parcellizzazione fondiaria alle nuove opportunità per le imprese. Tra norme intelligenti e innovazione, come il settore primario – unito al turismo – restituisce sviluppo, benessere e servizi ai territori.

Uncem, il GAL Tradizione delle Terre Occitane, le Unioni montane di Comuni con la Fondazione Amleto Bertoni e il Comune di Saluzzo, promuovono un seminario formativo all’interno della Fiera della Meccanica di Saluzzo per fare il punto sulle opportunità di crescita e trasformazione dell’agricoltura nelle aree interne e nei territori montani, le “piccole italie” che rinascono.

Ore 9/10/11/12 Dimostrazioni in Fiera a cura delle aziende aderenti – area demo

Ore 12 Cerimonia di premiazione Junior Show e Mostra Regionale

Ore 16 Chiusura fiera

Ore 21 piazza Garibaldi, ang. via Ludovico II, serata danzante con Polidoro Group, orchestra di ballo liscio

 

 

 

 

 

 

 

Banner Gazzetta d'Alba