Ad Asti il rione San Lazzaro ha vinto il Palio degli sbandieratori

A Narzole la prima edizione dei Balengames

ASTI Ancora una volta il rione San Lazzaro si è aggiudicato il Palio degli sbandieratori, giunto alla quarantunesima edizione.  L’esibizione in piazza San Secondo non ha lasciato dubbi alla giuria. Un dominio assoluto nella manifestazione, con il settimo trionfo consecutivo per i “ramarri”, che hanno dimostrato sin dalle prime battute di avere una marcia in più’ degli altri. Gli sbandieratori di San Lazzaro si sono imposti  con 26,22 punti, davanti a San Pietro (22,12) e Santa Caterina (22,11).

In gara c’erano dodici gruppi di sbandieratori e musici. All’ultimo momento ha dovuto rinunciare alla competizione il rione San Secondo, a causa di un infortunio occorso a un atleta.

San Lazzaro, che si è aggiudicato il drappo dipinto dall’artista astigiana Viviana Gonella, ha vinto anche la sfida tra i musici.

Paolo Cavaglià

Banner Gazzetta d'Alba