Ancora nessuna notizia di Carlo Masoero, disperso sull’Himalaya

Ancora nessuna notizia di Carlo Masoero, disperso sull'Himalaya

Apprensione nel Cuneese per le sorti di Carlo Masoero, 70enne di Fossano. Professore in pensione, appassionato di montagna e di viaggi, era impegnato in un trekking sull’Himalaya, tra Nepal e India. Di lui non si hanno più notizie da domenica scorsa, quando si sarebbe allontanato dal gruppo di cui faceva parte, in un campo base sul versante indiano della montagna, senza fare più ritorno.

L’ambasciata di Italia a New Delhi in raccordo con la Farnesina sta seguendo la vicenda in stretto coordinamento con le autorità locali e tendendo costantemente informati i familiari degli sviluppi.

“Un compagno insostituibile, un amico fraterno. Non me ne faccio una ragione”, scrive su Facebook Fabio Panero, segretario piemontese di Rifondazione comunista, partito in cui Masoero milita da molti anni.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba