Auto in scarpata, muore una quarantaduenne, grave il compagno

Incidente tra moto e auto, muore un artigiano di Cherasco
Immagine d'archivio.

SAN MICHELE MONDOVÌ E’ di un morto e un ferito grave il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri a San Michele Mondovì, nel Cuneese. Viaggiavano su una Bmw che è uscita di strada, per cause in corso di accertamento, ed è finita in una scarpata. Sbalzata dall’abitacolo una donna, che è morta sul colpo, un uomo è stato invece estratto dalle macerie e trasportato in elicottero all’ospedale Santa Croce di Cuneo.

Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e 118.

La vittima dell’incidente, sulla statale 28 al bivio di San Cristoforo, è Erica Nazaria Beccaria, 42 anni. La donna gestiva col compagno 35enne, alla guida dell’auto e ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santa Croce di Cuneo, un locale a San Giacomo di Roburent. “E’ un lutto per tutto il paese – commenta il sindaco di San Michele Mondovì, Domenico Michelotti – Erika era molto conosciuta, aveva gestito per anni la società operaia. Siamo tutti vicini alla mamma”.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba