Bra: il cadavere di una donna di 67 anni trovato in un canale irriguo

Maltrattamenti in famiglia, due casi ad Alba e Bra

BRA Una donna di 67 anni è stata trovata senza vita, nel tardo pomeriggio di ieri, in un canale irriguo di via Piumati a Bra. La donna stava probabilmente facendo alcuni lavori in cortile proprio vicino al rio, quando potrebbe essersi sentita male o scivolata nell’acqua.

L’incidente sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio e i soccorsi sono stati allertati intorno alle 19 dai familiari della donna: vani i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla. Intervenuto anche il medico legale e i carabinieri di Bra che hanno attribuito cause accidentali alla morte.

E.a.

Banner Gazzetta d'Alba