Grave incidente per Cristian Gatto, brillante battitore della quadretta di Alba

Truffe online, i carabinieri denunciano sette persone

CRONACA Grave incidente, domenica 17 verso le 10.30 a Canale, per la giovane promessa della pallapugno Cristian Gatto. Il giovane, neopatentato, che risiede in borgata Madonna dei cavalli, stava guidando la sua auto lungo la strada provinciale 29 e a bordo con lui c’era anche il fratello più piccolo, quando, all’altezza di frazione Valpone, è rimasto coinvolto in un incidente con un’altra auto ed è finito in un fosso.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Canale, che stanno  ricostruendo la dinamica del sinistro, e le autoambulanze del 118, che hanno trasportato i feriti al Pronto soccorso di Alba.

Il giovane sportivo, battitore della squadra di Alba, aveva appena conquistato la possibilità di giocare gli spareggi contro il Cuneo per accedere alla semifinale del campionato di serie B, ma ha subìto diverse fratture e sarà costretto lontano dagli sferisteri per un po’.

Illesi, fortunatamente, il fratello più giovane di Gatto, anch’egli giocatore di pallone elastico, e la signora alla guida dell’altra automobile.

Banner Gazzetta d'Alba