Bra: genitori e volontari offrono laboratori di sport e creatività

Bra: genitori e volontari offrono laboratori di sport e creatività

BRA Sono riprese, dal 9 ottobre, nel plesso Franco Gioetti di Madonna dei fiori, le attività opzionali, che per la prima volta vengono anche proposte nella scuola di San Michele e nel plesso Don Milani di Veneria.
Il progetto – partito alla Franco Gioetti nell’anno scolastico 2011, su iniziativa del comitato genitori della scuola, composto dai rappresentanti delle varie classi – vive la sua settima stagione. E anche per quest’anno, i princìpi e gli obiettivi che stanno alla base delle attività sono gli stessi: garantire un ampliamento dell’offerta formativa ai bambini della scuola elementare, offrendo loro attività extracurricolari che comportano non soltanto un aumento del tempo-scuola, ma soprattutto percorsi laboratoriali all’insegna della creatività e dello sport.
Spiega il maestro Nino Cornaglia (che è anche consigliere comunale): «A curare i vari laboratori saranno genitori e volontari (una cinquantina di persone), che presteranno le loro competenze e le loro capacità gratuitamente».
Le attività si svolgono sotto l’egida dell’associazione Quartiere Madonna dei fiori, in collaborazione con gli operatori della cooperativa Lunetica, che gestisce molte esperienze sul territorio braidese. Molteplici i laboratori: pittura, teatro, lettura e drammatizzazione, informatica, sport, musica, yoga, danza, cucina, associazionismo, tamburi, dama, mosaico, origami e fotografia.
Novità di questa edizione, il Laboratorio del nulla, mirato ad attivare la fantasia e l’immaginazione degli studenti di fronte a una proposta che va costruita insieme.
I laboratori di ciascuno dei tre plessi hanno luogo tutti i lunedì dalle 14 alle 16.15 e coinvolgono circa 300 bambini. Conclude il vicesindaco Massimo Borrelli, che ha presenziato all’avvio delle attività alla Franco Gioetti: «Un particolare grazie alla direzione didattica del secondo circolo, che ha sostenuto e promosso l’iniziativa».
Valter Manzone

Banner Gazzetta d'Alba