Gli eventi della seconda settimana di Fiera del tartufo

Se il tartufo non è più quello di una volta

Il secondo week-end dell’87ª edizione della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba vede protagoniste le rievocazioni storiche del “Baccanale del tartufo” e del “Borgo si rievoca”. L’Alba truffle show accoglie gli chef Michelangelo Mammoliti, Eugenio Boer, Cristina Bowerman e Stefano Paganini.

Il Baccanale del tartufo e il Borgo si rievoca

Fine settimana di festa con il Baccanale del tartufo e Il Borgo si rievoca 1

ALBA Per una notte e un giorno Alba si trasformerà in un vivace borgo medioevale con centinaia di figuranti in costume che coinvolgeranno i visitatori in giochi, scaramucce, teatro di strada, balli e canti. In ogni angolo del centro storico verranno servite prelibatezze dai sapori antichi, cucinate direttamente in loco con ingredienti della tradizione. Un momento imperdibile di festa e di scoperta tra le viuzze del centro storico con decine di piatti caldi e freddi, vino e momenti di intrattenimento. Il Borgo si rievoca anima la città di Alba domenica 15 ottobre, dalle 10 alle 20, ed è preceduto dal Baccanale del tartufo, indetto per sabato 14 ottobre dalle ore 18 a mezzanotte.

Il Mercato mondiale del tartufo bianco, Alba truffle show e Alba truffle bimbi

Come ogni week-end, il Mercato mondiale del tartufo bianco d’Alba apre le porte ai visitatori, dalle 9.30 alle 20. Confermate l’analisi sensoriale del tartufo (sabato ore 11 e 15 e domenica ore 11, cortile della Maddalena) e le Wine tasting experience (sabato alle 17.30 e domenica alle 15.30, cortile della Maddalena), a cui il pubblico può prenotarsi direttamente dal sito della Fiera.

Durante il secondo week-end di Fiera, il palco dell’Alba truffle show (sala Beppe Fenoglio) ospita prestigiosi Foodies moments. Sabato 14 ottobre, alle ore 11, andrà in scena lo show cooking di Michelangelo Mammoliti (La madernassa, Guarene), chef che proprio quest’anno è stato insignito di una stella Michelin. Alle 18, sarà la volta di Eugenio Boer (Essenza, Milano). Domenica si replica alle 11 con la chef Cristina Bowerman, una delle poche donne italiane ad aver conseguito una stella Michelin e diversi prestigiosi riconoscimenti. Alle 18, infine, lo show cooking di Stefano Paganini (Alla corte degli Alfieri, Magliano Alfieri). Foodies moments ed esperienze sensoriali possono essere prenotati direttamente sul sito www.fieradeltartufo.org

Riaprono anche le porte l’Alba truffle bimbi, l’area della Fiera dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie con giochi e attività didattiche quest’anno dedicate al mondo della ristorazione, dalle 11 alle 19 al palazzo Mostre e congressi “G. Morra”, in piazza Medford. 

La banca dei sapori e Classica

La Banca dei sapori in piazza San Paolo in ogni domenica d'ottobre 12

Domenica 15 ottobre, in piazza San Paolo, la Confederazione nazionale dell’artigianato di Cuneo in collaborazione con il Comitato dei Commercianti di Piazza San Paolo, promuove il progetto Banca dei sapori. Per tutto il giorno, dalle 9.30 alle 20, oltre 30 piccoli produttori agroalimentari proporranno al pubblico della Fiera le eccellenze agronomiche del Cuneese e di tutto il Piemonte. La Banca dei sapori si terrà tutte le domeniche di ottobre.

Prosegue infine, la rassegna musicale Classica, i concerti della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba, a cura dell’Alba music festival, in programma ogni domenica fino al 12 novembre nella Chiesa di San Giuseppe. Domenica 15 ottobre, alle ore 11.00, ci sarà l’Ensemble musica chiara, con musiche da Strauss, Britten, Beethoven, Tosti e Schubert.

Banner Gazzetta d'Alba