Nella Fiera del tartufo un salotto del gusto per la nocciola

Nella Fiera del tartufo un salotto del gusto per la nocciola

IN FIERA Esposizione e incontri dedicati al prodotto principe dell’alta Langa in piazza Duomo nelle giornate dal 28 ottobre al 1° novembre

Il 15 ottobre ha consegnato la Nocciola d’oro a Luca Argentero, ora l’ente Fiera della nocciola e prodotti tipici dell’alta Langa propone la nuova edizione della Nocciola più buona del mondo nel Salotto dei gusti e dei profumi, in piazza Risorgimento ad Alba. Per cinque giorni, da sabato 28 ottobre a mercoledì 1° novembre, lo spazio espositivo ricreerà l’atmosfera di una pasticceria.

Saranno proposti degustazioni e intrattenimenti con musica tradizionale. Sono in programma anche momenti di incontro con esperti del settore corilicolo: domenica 29 ottobre, alle 16, il Centro studi assaggiatori di Brescia proporrà seminari formativo-interattivi di assaggio della nocciola e animazioni con giochi sensoriali e il Consorzio tutela nocciola Piemonte Igp curerà un incontro dedicato al tema della tutela e della valorizzazione.

Martedì 31 ottobre, alle 15, verrà proposto un approfondimento sulle applicazioni della nocciola in cucina, dal dolce al salato, a cura di importanti chef del territorio e degli studenti dell’Accademia alberghiera. Sarà, inoltre, proposto un incontro con Giuseppe Altieri – esperto agroecologo – che illustrerà le prospettive della coltivazione biologica, oltre a un secondo incontro con il Consorzio tutela nocciola Piemonte Igp. Saranno presenti gli studenti dell’istituto Piera Cillario Ferrero di Cortemilia, indirizzo produzioni artigianali.

Se la tonda gentile incontra il tartufo

La rassegna sarà anche l’occasione per presentare in anteprima, con la partecipazione dello chef Damiano Nigro, l’iniziativa “La nocciola in tavola e il suo incontro con il tartufo bianco d’Alba”, in programma il 27 novembre al relais Villa d’Amelia di Benevello, che, in collaborazione con l’ente Fiera del tartufo, chiuderà in alta Langa la Fiera.
Grazie alla collaborazione con l’enoteca Colline del Moscato di Mango, saranno proposte degustazioni di Moscato d’Asti in abbinamento alla nocciola. Anche il consorzio Alta Langa sarà presente.
Flavio Borgna, presidente dell’ente Fiera della nocciola: «L’idea è di stimolare le attività di narrazione e di conoscenza della nocciola, che è la principale risorsa dell’alta Langa».

Banner Gazzetta d'Alba