A Ricca quattro persone arrestate per detenzione ai fini di spaccio

A Ricca quattro persone arrestate per detenzione ai fini di spaccio

RICCA Quattro arresti per detenzione ai fini di spaccio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alba. I  militari di Diano, coadiuvati dall’aliquota radiomobile della Compagnia,  hanno sequestrato circa 400 grammi di marjuana a Ricca durante un posto di controllo. Alle 3 di martedì 10 ottobre, durante un posto di controllo congiunto tra i due reparti finalizzato alla prevenzione   dei reati contro il patrimonio, è stata fermata un’autovettura con a bordo quattro persone, tre uomini e una donna, tutti pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, sfruttamento della prostituzione e spaccio di stupefacenti.

Trovati anche duemila euro

Durante la perquisizione sono stati rinvenuti, nascosti sotto un sedile, circa 400 grammi di marjuana incellofanata pronta per essere trasportata per il successivo spaccio. La donna di nazionalità rumena era anche in possesso di duemila euro in contanti che sono stati sequestrati. Per i quattro è scattato l’arresto con contestuale apertura delle porte della casa di reclusione di Asti e Torino (per la donna).  Tutto il materiale è stato sequestrato e depositato presso l’ufficio corpi di reato del Tribunale di Asti.  La droga ora verrà catalogata e analizzata per capire, attraverso il valore del Thc, quanta sostanza stupefacente poteva essere realizzata per il successivo spaccio.

 

Banner Gazzetta d'Alba