Duro colpo allo spaccio della cocaina, nove arresti ad Alba

Arrestato giovane doglianese accusato di due rapine a mano armata

CRONACA È di 9 arresti il bilancio dell’operazione antidroga condotta ad Alba ieri, venerdì 15 dicembre, anche con l’ausilio di un elicottero.

I Carabinieri della Compagnia albese, coordinati dal capitano Giacomo Conte, si sono mossi ben prima del sorgere del sole per stanare i vertici della rete di spaccio di cocaina nell’Albese.

Con le prime luci del giorno è arrivato anche un elicottero dell’Arma ad aiutarli nelle identificazioni dall’alto.

L’operazione chiude un’indagine che si protrae da diversi mesi, ma per ora gli inquirenti non fanno trapelare se non la soddisfazione per il buon esito dei molteplici interventi.

La banda sgominata, albanese, gestiva secondo gli investigatori, lo spaccio di droga non solo sotto le torri ma anche nei paesi delle immediate vicinanze, in Langa e Roero.

Durante gli arresti di ieri sarebbe stata sequestrata anche una «quantità importante di sostanza stupefacente».

Su Gazzetta in edicola da martedì 19 dicembre, gli ulteriori sviluppi dell’inchiesta.

v.p.

Banner Gazzetta d'Alba