Al via la collaborazione tra Egea e Satispay

Al via la collaborazione tra Egea e Satispay, le bollette saranno "smart"

ALBA Le bollette di Egea diventano “smart” grazie alla collaborazione con Satispay, l’azienda italiana che sta riscrivendo le regole del settore dei pagamenti elettronici.

L’accordo segue l’ingresso di Egea nel capitale sociale di Satispay in qualità di partner industriale; un’alleanza che ha l’obiettivo di creare e alimentare importanti sinergie e portare forte innovazione nel mercato dei pagamenti ricorrenti. Con il nuovo metodo di pagamento, scaricabile da Android e iOS sotto forma di App, i 150 mila clienti Egea potranno pagare le bollette, senza bisogno di effettuare bonifici o mostrare carte di credito o contanti.

Sarà sufficiente scaricare l’App e recarsi in uno degli sportelli Egea per pagare velocemente con il proprio smartphone. In alternativa, si potranno pagare le utenze Egea utilizzando Satispay attraverso il sito web dell’azienda albese, collegandosi all’indirizzo https://netaweb.egea.it/public/, oppure attraverso l’app di Egea che consente di monitorare i consumi e gestire le utenze.

Questo sarà solamente il primo passo della collaborazione tra le due aziende. Presto sarà possibile pagare la propria utenza Egea attraverso l’app Satispay anche inquadrando la bolletta con lo smartphone, sempre attraverso l’app Satispay sarà inoltre possibile diventare Clienti Egea, sottoscrivendo un nuovo contratto con addebito ricorrente sul proprio conto corrente.

L’amministrazione delegato di Egea PierPaolo Carini presenta con entusiasmo la nuova collaborazione: «L’obiettivo da raggiungere è il maggior livello possibile di contatto e di servizio per i clienti, facendo leva sulle nuove tecnologie per rendere il rapporto di fiducia più semplice, diretto e trasparente mettendoci la faccia. La collaborazione con Satispay ci consente di procedere in questa direzione partendo dal pagamento delle bollette che oggi può essere “smart”. È solo un primo frutto della collaborazione tra Egea e Satispay, due aziende che condividono la radice nella provincia italiana e il progetto di crescita progressiva sull’intero territorio nazionale offrendo servizi efficienti e attenti ai bisogni di persone e comunità. Scegliere una start up innovativa per compiere una parte di questo percorso insieme, con una forte convergenza di visione, mi entusiasma e credo possa portare benefici a entrambi ma, soprattutto, ai consumatori».

Il Ceo di Satispay Alberto Dalmasso aggiunge: «La gestione delle bollette è un tassello importante per realizzare la nostra missione: migliorare la vita degli utenti semplificando la gestione dei pagamenti più frequenti. Dopo gli accordi siglati con la grande distribuzione per il pagamento della spesa, con gli operatori telefonici per l’acquisto delle ricariche, con importanti vettori di viaggio, oltre che con i numerosi negozi indipendenti e grandi brand, il pagamento delle bollette è per noi un’evoluzione naturale che siamo particolarmente lieti di portare a uno stadio ancora più maturo in collaborazione con un partner come Egea che ha creduto profondamente in noi».

Marcello Pasquero

Banner Gazzetta d'Alba