Si chiude un anno da record per gazzettadalba.it, ecco gli articoli più letti del 2017

La copertina di Gazzetta di martedì 23 maggio

ALBA Si chiude un anno da record per il sito www.gazzettadalba.it con una crescita del 38% delle sessioni aperte e del 32% delle pagine visualizzate. Una crescita esponenziale che ha portato il sito dalle 800 mila pagine visualizzate del 2014 ad oltre 3,6 milioni di pagine visualizzate nel 2017.

Il 2017 è stato l’anno in cui più di tutti sono cresciute le visualizzazioni da sistemi mobili che oggi rappresentano oltre il 70% del totale per il nostro sito. Una tendenza che se da un lato conferma come gazzettadalba.it sia un punto di riferimento per l’informazione di Langhe e Roero, dall’altro porta a una lettura ogni giorno più sommaria degli articoli, con tempi di permanenza che si riducono di anno in anno e una soglia di attenzione sempre più bassa.

Il rimedio può essere solamente continuare a puntare sulla tempestività delle notizie e sull’autorevolezza che Gazzetta d’Alba ha da 135 anni, privilegiando la qualità e l’approfondimento nelle notizie.

Ecco la classifica degli articoli più letti del 2017, a farla da padrone sono le notizie di cronaca.

La notizia più letta dell’anno con oltre 30 mila visualizzazioni è quella della morte dei due Harleysti Edoardo e Laura in un tragico incidente a Carrù

http://www.gazzettadalba.it/2017/09/gli-harleysti-di-alba-chapter-piangono-la-morte-di-edoardo-e-laura/index.html

-A seguire la notizia della scomparsa del panettiere Marco Bosio

Cordoglio per la scomparsa del panettiere Marco Bosio, titolare de “Il Forno”

-E una notizia di costume

Ferrero pronta a invadere gli scaffali dei supermercati con “Nutella unica”

 

Banner Gazzetta d'Alba