Buono a sapersi, su Rai uno in collegamento con la valle Varaita per la camomilla

Buono a sapersi, su Rai uno in collegamento con la valle Varaita per la camomilla

MELLE Mercoledì 14 febbraio a Buono a sapersi,alle 11.05 su Rai uno, Elisa Isoardi tratterà il tema della camomilla,un fiore dalla mille virtù, utile contro le emorroidi e la Granda farà da sfondo alla trasmissione con il collegamento in diretta con l’inviato Ivan Bacchi, ospite di un’azienda, che coltiva e lavora la camomilla a Melle, in valle Varaita.

Nel corso della trasmissione Stefania La Badessa, esperta in fitoterapia, mostrerà i molti usi, non solo alimentari, della camomilla, spiegandone proprietà e caratteristiche.

Valentina Guttadauro, biologa nutrizionista, spiegherà come sfruttare al meglio i benefici della camomilla.

Francesco Gabrielli, docente alla clinica chirurgica dell’Università di Milano Bicocca, illustrerà l’importanza della camomilla nel processo terapeutico delle emorroidi, soffermandosi sul trattamento chirurgico.

Umberto Vezzoli, maestro di cucina, mostrerà come utilizzare la camomilla per in un originale tiramisù. Gli farà eco il collega Gabriele Gemma, che, invece, proporrà un risotto alla camomilla con biscotto di parmigiano.

Spazio anche al “borsino” della spesa, con le quotazioni di Mr. prezzo, Claudio Guerrini, dal mercato di Santa Scolastica di Bari.

Banner Gazzetta d'Alba