Alba: estesa di 200 metri l’area commerciale in corso Asti

Alba: estesa di 200 metri l’area commerciale in corso Asti

ALBA Martedì 27 febbraio il Consiglio comunale di Alba ha approvato con i voti della maggioranza e l’astensione dell’opposizione il riconoscimento di un addensamento commerciale extraurbano in corso Asti con la trasformazione in A.5 della localizzazione commerciale urbano-periferica L.2 includendo un terreno ubicato a sud dell’attuale area.

 Si amplia così di circa 200 metri l’area commerciale verso il centro di Alba fino ad includere una zona dove attualmente c’è una concessionaria di automobili. Il nuovo addensamento A.5 copre così tutta l’area D3 del Piano regolatore generale.

 Nella zona di corso Asti oggetto della delibera discussa in Consiglio è prevista, tra l’altro, la realizzazione di un nuovo centro commerciale non alimentare di 5.200 metri quadrati a cura della società Due A s.r.l.

Al posto dello scheletro del multisala mai realizzato sorgerà un centro commerciale  non alimentare da tempo autorizzato a cura della società Italestate S.r.l. e/o nuove medie strutture di vendita.

 La convenzione già stipulata dal Comune con la società prevede anche la realizzazione di una nuova strada per il completamento della viabilità parallela a corso Asti e la regolarizzazione dell’incrocio di via Molino Vaccheria con la ex strada statale 231.

 

Banner Gazzetta d'Alba