Arte con i ragazzi e sfide tra rapper all’H Zone di Alba

Alba, nuovo corso all'H Zone: si cambia marcia con film e libri

PRIMA EDIZIONE All’H Zone di Alba maggio inizia con due appuntamenti dedicati alla creatività dei ragazzi: venerdì 4 maggio, alle 14, nel centro giovani di piazzale Beausoleil, si terrà la prima edizione dell’Artday school: un pomeriggio dedicato all’arte e alla partecipazione, per tutti i giovani che desiderano esprimersi in libertà ed esporre le loro opere.

Il salone del centro giovani verrà adibito a spazio espositivo per mostre fotografiche, dipinti e sculture, ma anche progetti video e di grafica 3d. Nel frattempo, sul palco si esibiranno band e cantautori emergenti, come gli Endless fall, Michele Reggio e i Dmz. Sarà presente anche l’associazione Fuma che ’nduma, con spettacoli e laboratori di arte circense, mentre Be street ed Espressione hip hop gestiranno laboratori sulle diverse discipline dell’hip hop.

L’evento coinvolgerà anche il parco Sobrino, con uno spazio dedicato ai bambini e alle famiglie: dal trucca-bimbi alla partecipazione dell’associazione Il teatrino di Giovanna Stella, che terrà spettacoli per i più piccoli dalle 16. Alle 21 inizierà la sfida tra giovani rapper a suon di musica e freestyle. A valutarli una giuria d’eccellenza, che decreterà il vincitore. Entrambi gli eventi sono a ingresso libero e gratuito.

f.p.

Banner Gazzetta d'Alba