Alla guida di un’auto rubata, senza patente, deferiti due giovani braidesi

Alla guida di un'auto rubata, senza patente, deferiti due giovani braidesi

BRA Due giovani braidesi, un ventenne pluripregiudato con precedenti specifici e una diciottenne pregiudicata, sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti per concorso in ricettazione.

Le indagini del Comando braidese della Polizia Municipale erano scattate il mese scorso a seguito del rinvenimento di un Alfa Romeo 147 rubata. Dall’esame del veicolo gli agenti avevano acquisito elementi  fondamentali per le indagini.

Il successivo sviluppo di tabulati di traffico telefonico, l’esame delle telecamere di videosorveglianza presenti in città e fuori città avevano portato ad individuare il veicolo in questione con i due braidesi a bordo in un area di servizio mentre effettuavano il rifornimento di carburante. Dopo l’identificazione, i due sono stati convocati presso il Comando di via Moffa di Lisio per la redazione degli atti di rito. Il giovane è stato altresì deferito in stato di libertà per il reato di guida senza patente.

Banner Gazzetta d'Alba