Si accendono le luci notturne: 900mila euro per passare ai Led

500 lampade Led ridurranno molto l’energia utilizzata

LAVORI PUBBLICI Altre opere minori in corso di realizzazione nell’estate riguardano la sistemazione e il recupero dell’area per cani in corso Europa (è in corso l’approvazione dell’elenco di ditte da invitare alla gara), le prove di stabilità su vari alberi cittadini a fini di sicurezza e la riqualificazione della palestra per l’arrampicata del “percorso vita” di San Cassiano, che assorbirà oltre 10mila euro. Infine, 3mila euro verranno destinati al centro giovani H-zone per la riparazione del palco.

Nell’elenco dei lavori in corso sulle grandi opere compaiono gli oltre 900mila euro destinati alla riqualificazione dell’illuminazione pubblica cittadina, con centinaia di punti luce aggiornati secondo la moderna tecnologia a Led.

Si aggiungono a questi oltre 400mila euro per il servizio di manutenzione ordinaria delle aree verdi cittadine, 99mila euro per la messa in sicurezza dei solai della scuola Coppino, circa 60mila euro per il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale dei principali corsi e 100mila euro per le opere di manutenzione degli impianti sportivi Augusto Manzo a San Cassiano e della bocciofila di corso Nino Bixio.

v.g.

Banner Gazzetta d'Alba