Un ponte verso l’ospedale

6 settembre 2011 0

di Giulio Segino

La più recente ipotesi per la strada di accesso al nuovo ospedale parte da Toetto e sale, con un viadotto come quello che Gazzetta ha immaginato qui sotto, alto fino a settanta metri. I frazionisti, però, non ci stanno e lanciano una petizione. I punti contestati: la strada si allontana da Bra e Pollenzo, la zona è irrimediabilmente franosa, la borgata, finora preservata, non vuole smog, rumore e traffico, il percorso della via d’accesso è sempre più lungo e costoso da costruire […]