Crisi Mondo: creditori favorevoli al concordato

22 gennaio 2014 0

GALLO La maggioranza dei creditori della Mondo ha espresso un parere positivo riguardo la richiesta di concordato preventivo, durante l’udienza che si è tenuta ieri (martedì 21 gennaio) in Tribunale ad Asti. Anche i commissari […]

In Piemonte troppa cassa integrazione

22 gennaio 2014 0

ECONOMIA Secondo l’Osservatorio sulla Cassa integrazione (Cig) della Cgil sono poco meno di 990 milioni le ore autorizzate nei primi undici mesi del 2013 in Italia. E sono oltre 500 mila i lavoratori che hanno […]

Tre aziende cuneesi a rischio chiusura per il caso Riva Acciaio

26 settembre 2013 0

LESEGNO Con una lettera indirizzata attraverso Confindustria Cuneo agli organi di informazione, tre aziende cuneesi, operanti da molto tempo nell’indotto del gruppo Riva Acciaio, hanno lanciato l’allarme per il blocco dei pagamenti conseguente al sequestro preventivo ordinato dal […]

Squinzi: «CUNEO modello per il Paese»

3 luglio 2012 0

IL PERSONAGGIO Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria da maggio di quest’anno, ha preso parte all’assemblea annuale dell’associazione degli industriali di Cuneo, svoltasi ad Alba, intervistato al Teatro sociale dal giornalista Andrea Cabrini. Il “botta e […]

Per star bene va cambiato il sistema

29 maggio 2012 0

COMMERCIO – Associarsi è la miglior difesa contro un nemico invisibile. La Regione corre in questa direzione: il bando di sostegno a favore degli Organi associati d’impresa (Oadi) – i gruppi di commercianti che hanno […]

8 MILIONI per le imprese in crisi

29 maggio 2012 0

Le associazioni dei commercianti di Alba e Bra, attraverso Ascomfidi, promuovono un’iniziativa in collaborazione con gli istituti di credito, i quali metteranno a disposizione un plafond di 8 milioni per finanziamenti agevolati tesi a fronteggiare […]

Capitalismo selvaggio

24 gennaio 2012 0

di Matteo Viberti
INTERVISTA – Intervista con Debora Serracchiani, del Pd, a margine di un incontro cuneese. Si parla di crisi economica e finanziaria e delle sue conseguenze… […]