I bambini dialogano con la natura

2 giugno 2018 0

SCUOLA Scoprire, conoscere e interagire con il bosco e i suoi elementi, quelli evidenti e quelli fantasiosi, è un’esperienza che aiuta a crescere e fa stare bene: ne sono testimoni i bambini delle scuole dell’infanzia di […]

Magliano: domenica 29 aprile camminata nell’oasi Lipu

28 aprile 2018 0

MAGLIANO Domenica 29 aprile alle 14.30 in frazione Sant’Antonio a Magliano è in programma una passeggiata primaverile di 6 chilometri all’oasi naturalistica Lipu “Lago dei canapali”. Nel corso della camminata si parlerà della storia dell’oasi […]

Con Sequor alla scoperta dei suoni del bosco in autunno

24 ottobre 2017 0

APPUNTAMENTI L’associazione Sequor propone una nuova escursione alla scoperta dei suoni del bosco. L’appuntamento sarà sabato 28 ottobre, alle 13, ad Alba, presso il parcheggio dell’Alba village da dove si partirà con auto condivise alla volta […]

I Notturni nelle rocche proseguono a Castagnito e Canale

27 giugno 2016 0

NOTTURNI NELLE ROCCHE Martedì 28 giugno, nuovo appuntamento a Castagnito, per una passeggiata naturalistica in collaborazione con l’associazione Giù la testa. Itinerario guidato da Elio Allerino con partenza dalla chiesa di Madonna del Popolo. A […]

Boschi urbani ad Alba per ridurre l’inquinamento

19 dicembre 2015 0

L’INCHIESTA Settemila e cento alberi, uno ogni quattro cittadini. Il patrimonio arboreo – stiamo considerando solo quello pubblico – di Alba, già consistente e di qualità (vista la presenza di esemplari monumentali – un faggio, in […]

Alba, censimento degli alberi monumentali

25 marzo 2015 0

ALBA È iniziato, su tutto il territorio italiano, un censimento degli alberi d’importanza monumentale per la loro tutela e salvaguardia. I cittadini albesi possono segnalare al Comune di Alba gli esemplari arborei che, a loro parere, […]

Il mastodonte dimenticato

3 agosto 2011 0

di Matteo Viberti
LA STORIA – Scoperto dopo un sonno di milioni di anni, il mastodonte fossile rinvenuto nei pressi di Verduno ora riposa quasi dimenticato nello “sgabuzzino” del museo Eusebio. Perché? […]