Irap, meno guadagni e più paghi

Si chiama Irap (Imposta regionale sulle attività produttive) ed è uno dei fardelli maggiori per il mondo produttivo: la tassa colpisce il reddito prodotto al lordo dei costi per il personale.

Sono le imprese con grandi quantità di manodopera a essere maggiormente penalizzate, con grandi tagli per gli utili. Le aziende chiedono a gran voce l’abolizione o almeno una riduzione dell’Irap, anche perché la controversa imposta, dice uno studio di Confindustra Cuneo, avrebbe un’incidenza media sulla pressione fiscale locale del 92,75 per cento.

Lo studio analizza le quote percentuali di influenza delle tasse su un campione di venti imprese: i risultati dicono che l’Ici (Imposta comunale sugli immobili) pesa sulla pressione fiscale locale per il 4,89 per cento, la Tarsu (tassa rifiuti) per l’1,74 per cento, la Tosap (Tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche) per lo 0,07 per cento e infine l’Icp (Imposta sulla pubblicità) per lo 0,56 per cento.

Evasione. A ciò si aggiunge un parametro paradossale: è emerso che, nel periodo compreso fra il 2007 e il 2009, l’Irap (assieme alle altre imposte) è aumentata in maniera inversamente proporzionale agli utili delle aziende: in altre parole, meno guadagni e più paghi.

Lo studio evidenzia come la pressione fiscale locale nel biennio abbia pesato sugli utili, in media, per il 15,88 per cento, con un aumento di incidenza nel tempo: da un 13,96 per cento del 2008 – anno pre crisi – a un 17,59 per cento del 2009, anno in cui gli utili sono diminuiti del 15,36.

La prospettiva adottata dallo studio di Confindustria si trascina dietro argomenti di natura economica e politica: se si considerano che nel 2010 in Italia sono stati evasi circa 50 miliardi di euro, dei quali 30,5 rientranti nella voce Irap, ci si trova di fronte a un quesito: l’Irap è eccessivamente onerosa per controbilanciare l’evasione (la quale pesa in maniera gravissima sulle spalle statali), o l’evasione c’è perché l’Irap è troppo elevata? L’enigma attende risoluzione.

Matteo Viberti