Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Massimiliano campione a Rai1

Gli spettatori dell’Eredità avranno notato ieri sera, lunedì 5 marzo, il ventinovenne di Grinzane Cavour Massimiliano Romanelli di fronte alle telecamere di Rai1. Al quiz televisivo condotto da Carlo Conti, Massimiliano si è aggiudicato il titolo di “campione”, assicurandosi la partecipazione alla puntata di questa sera, martedì. Presentato comearcheologo, guida turistica e narratore del vino, Massimiliano ha suscitato ledomandedel conduttore, al quale–ora èimpegnato al centro studi Beppe Fenoglio e al museo Eusebio – ha raccontato di aver avuto il piacere di scavare al cantiere del Duomodi Alba.«Hosconfitto il campione in carica conuna risposta sul significato del termine “bubbolare”, che, dal dialettoumbro, significa “battere i denti per il freddo”», rivela Massimiliano prima della messa in onda delle registrazioni, ritenendosi favorito dalla sorte per aver avuto, in passato, una fidanzata umbra.

Chiara Cavalleris