Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Bra: la serie D è a un passo

Calcio  Eccellenza  Girone B – Doppietta di De Peralta e gol di Gai. Ai giallorossi basta un punto

Bra – Libarna 3-0

Il paradiso è a un passo per il Bra, un solo piccolo passo per concludere in vetta una stagione intensa e così tornare in serie D dopo 12 anni. Dopo la vittoria netta sul Libarna al “Madonna dei fiori”, un 3-0 firmato dalla doppietta di De Peralta e dal gol di Gai, ai giallorossi serve un solo punto per poter festeggiare la promozione.
La festa è stata programmata per domenica 13 maggio a Pinerolo, visto che la squadra di Daidola è padrona del proprio destino con ancora una sola giornata da disputare. Quei tre punti di vantaggio sulla Pro Dronero sono stati difesi nella partita più delicata: in casa, dopo la scoppola di Castellazzo Bormida (4-1 solo una settimana fa) e con l’obbligo di un successo. Al Bra, però, è servito poco per sbloccarsi e avere la strada in discesa: dopo una partenza lanciata (tiro di Sinisi al 2’ e Gai al 7’ sfiora il palo), trova infatti la rete con De Peralta al 10’ su azione personale e potrebbe raddoppiare al 13’ (De Peralta fuori di poco) e al 21’ (Marchio calcia alto).
I giallorossi sono scatenati e al 22’ trovano il 2-0: Sinisi crossa basso per Gai che brucia tutti e segna un gol pesantissimo. Il Libarna non c’è e i braidesi danno spettacolo e nella ripresa chiudono ogni discorso con la seconda rete di De Peralta: al 62’, sugli sviluppi di una mischia in area, l’attaccante brasiliano trova il pertugio giusto per stampare il 3-0. La sfida perde di intensità, ma la festa al “Madonna dei fiori” (colorato e caloroso con 500 spettatori) era già iniziata anche se le dirette concorrenti vincevano tutte. La classifica, dunque, recita Bra primo con 61 punti in 29 partite, mentre la Pro Dronero ne ha 58, il Lucento 57 e l’Airaschese 56. Un piccolo sforzo e per il Bra il sogno diventerà realtà.

 Gianluca Oddenino

Leggi anche: risultati e classifiche