“Parole a colori” prosegue tra cinema, libri e musica. Capuozzo ospite il 1° giugno

Toni Capuozzo sarà ad Alba il 1° giugno. L’ospite più atteso della Settimana della comunicazione, che doveva tenere una conferenza in sala Ordet venerdì, a causa di un imprevisto lavorativo, ha dovuto procrastinare l’impegno albese. Il giornalista televisivo e autore di reportage di guerra parlerà delle sue esperienze nella conferenza Le guerre spiegate ai ragazzi, che si terrà alle 21 del 1° giugno, sempre in sala Ordet ad Alba.
Gli appuntamenti dellaSettimana della comunicazione-Parole a colori proseguono, comunque, questa sera, martedì 15 maggio, in sala Fenoglio, alle 21, con la proiezione di Cinema: silenzi e parole, commentata da Pier Mario Mignone. Domani, 16 maggio, alle 17.30, in Biblioteca, Barbara Tamborini terrà un laboratorio per bambini dal titolo “E io che ci faccio qui?”. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria al numero 0173-29.24.66. In sala Fenoglio l’autrice terrà una conferenza dal titolo “Qaf. L’autostima familiare ha un suo quoziente”. Forte dell’esperienza di mamma, pedagogista e blogger (cura il blog di Famiglia Cristiana dedicato a genitori e figli), Barbara Tamborini suggerirà, con ironia e arguzia, diversi modi per dribblare le difficoltà e gestire impegni familiari e lavorativi con equilibrio. Giovedì 17 maggio, alle 11, nella libreria San Paolo in via Maestra, Barbara Tamborini terrà un incontro per bimbi da zero a tre anni e i loro genitori o nonni dal titolo: “I rumori delle storie. Idee per animare la lettura per i piccoli”. Alle 18, nella chiesa della Maddalena, il monaco della comunità di Bose, Sabino Chialà, parlerà di fede e ascolto interiore nella conferenza intitolata “Silenzi. La ricerca della spiritualità”.

 Sabato 19 maggio sono in programma due appuntamenti in collaborazione con la festa interculturale Macramè. Alle 15 prenderanno il via i laboratori e le esibizioni di hip-hop free style e graffiti nel cortile della Maddalena. Tra gli ospiti ci saranno gli artisti del collettivo torinese ormai noto nel mondo Truly design. La partecipazione è gratuita ma occorre prenotarsi sulla pagina Facebook di Free steps crew. In piazza Savona, dalle 16, Franca Farinetti terrà dei laboratori di danze etnico-spirituali. Domenica 20 maggio, alle 21, il concerto Dialoghi dal XX secolo, a cura di Alba music festival, avrà come protagonisti due eccellenti artisti spagnoli, José Lozano, al clarinetto, e Antonio Sòria, al pianoforte, che presenteranno un programma in omaggio a Montsalvatge e Debussy, nel 100° e 150° anniversario della nascita.

v.p.