Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Dal Comune. Le tessere elettroniche sostituiscono i vecchi biglietti cartacei del bus

I biglietti cartacei del bus urbano saranno sostituiti definitivamente dai biglietti elettronici Bip. Da lunedì 1 ottobre 2012 i biglietti cartacei non saranno più in vendita e quelli in circolazione saranno utilizzabili fino a esaurimento. I nuovi biglietti elettronici, suddivisi in tre tipologie di tessere Bip, sono acquistabili e ricaricabili nelle rivendite a terra o presso l’ufficio dell’Ati trasporti interurbani di piazza Dogliotti 1 (autostazione).

TESSERA BIP IMPERSONALE: utilizzabile per pagare i singoli biglietti (non abbonamenti) del servizio di trasporto urbano di Alba e in futuro anche quelli dell’extraurbano. Viene rilasciata senza foto e dati anagrafici del passeggero versando una cauzione di 5 euro.

TESSERA BIP PERSONALE: utilizzabile per pagare i singoli biglietti del servizio di trasporto urbano di Alba e per caricare uno o più abbonamenti. Può essere richiesta versando una cauzione di 5 euro compilando l’apposito modulo e allegando una fototessera e la fotocopia del documento d’identità dell’intestatario.

TESSERA PYOU CARD: è una tessera personale rivolta ai giovani tra i 15 ed i 29 anni, ha la stessa funzione della Tessera Bip personale e può essere richiesta nel medesimo modo. Il costo di 3,50 euro.

Tali tessere, dotate di un chip, dovranno essere validate a bordo tramite apposito lettore che si illuminerà di verde e scalerà, nel caso del biglietto semplice, il credito necessario. Se il passeggero, nell’arco dei 120 minuti dalla prima validazione, cambia autobus urbano dovrà rivalidare il biglietto senza che gli venga decurtato ulteriore credito. L’utente potrà caricare il proprio “credito trasporti” scegliendo fra i tagli disponibili. A pagamento avvenuto sarà rilasciato un apposito scontrino.

Nel caso il credito non sia sufficiente o l’abbonamento sia scaduto il validatore si illuminerà di rosso ed emetterà un segnale acustico, in tal caso il passeggero dovrà pagare il biglietto di corsa semplice all’autista con la relativa maggiorazione. Coloro che non sono in possesso della tessera potranno comunque acquistare a bordo autobus, direttamente dall’autista, un biglietto di corsa semplice con tariffa maggiorata.

Le nuove tessere permettono anche di pagare i biglietti per più passeggeri semplicemente selezionando, prima della validazione, il numero di biglietti voluti.

Per informazioni: numero verde 80091.69.92; autostazione Ati, telefono 0173-44.02.16 ati.alba@buscompany.it.