Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

I Carabinieri incontrano gli abitanti dei piccoli paesi

Sono diverse le persone, in massima parte anziani, che dai primi giorni di dicembre si sono rivolte al “servizio d’ascolto” ideato e predisposto dal Comando provinciale Carabinieri di Cuneo ed attuato dalla Compagnia di Alba in alcuni piccoli paesi. Si tratta di una sorta di caserma a domicilio, attuata in 8 piccoli comuni presso i quali non vi è alcun presidio dell’Arma.

Seguendo un calendario predefinito, e in accordo con le singole amministrazioni comunali, un carabiniere si reca un giorno alla settimana presso la sede del palazzo municipale per incontrare la cittadinanza, capirne le esigenze, fornire consigli per prevenire furti e truffe e raccogliere informazioni o segnalazioni di reati o di persone sospette.

Di seguito il calendario degli incontri settimanali:

A Niella Belbo
A Priocca