Cossano Belbo, Feisoglio e Bergolo: comunali il 26 e 27 maggio

ELEZIONI COMUNALI La scorsa settimana il ministro dell’interno Annamaria Cancellieri ha fissato la data delle elezioni amministrative. Si andrà al voto domenica 26 e lunedì 27 maggio. Nelle Langhe sono tre i paesi interessati dalla consultazione elettorale: Cossano Belbo, Feisoglio e Bergolo, i primi due per naturale scadenza del mandato, mentre nel più piccolo paese langarolo si andrà al voto dopo cinque mesi di commissariamento in seguito alle burrascose vicende che il 22 dicembre hanno portato alle dimissioni del sindaco Stefano Boido e di tutto il Consiglio. I sindaci di Cossano e Feisoglio Mauro Noè e Giampaolo Fenoglio si potranno ricandidare in quanto sono al termine del primo mandato. Anche Boido, nonostante si sia dimesso durante il secondo mandato, in teoria sarebbe ricandidabile poiché le dimissioni sono arrivate prima di metà legislatura, ma a quanto pare l’interessato sembra intenzionato a non ripresentarsi. Sono nove i paesi della provincia di Cuneo interessati dalle elezioni amministrative di fine maggio. Oltre ai tre centri langaroli, si voterà anche ad Acceglio, Alto, Castelnuovo di Ceva, Murello, Vernante e Villanova di Mondovì. In provincia di Asti si voterà invece a Monastero Bormida e Montiglio Monferrato.

Corrado Olocco