Domenica 17 è la giornata della guide turistiche. Tour gratuiti ad Alba

Domenica 17 febbraio Alba aprirà le porte dei suoi monumenti più importanti per una giornata all’insegna della cultura e della conoscenza della propria città. Insieme ad altre 7 località del Piemonte, la città è stata infatti scelta per il secondo anno consecutivo come sede della “Giornata internazionale della guida turistica”, organizzata dall’Ascom Torino e dalla Gia, Associazione guide turistiche interpreti e accompagnatori del Piemonte.

Nel corso della giornata cittadini e turisti, in modo gratuito potranno essere guidati attraverso i luoghi di maggior appeal turistico: un’occasione unica di conoscere o riscoprire il proprio territorio, grazie alle spiegazioni fornite dalle guide turistiche della Gia.

Non occorre prenotare, sapendo che ogni tour contempla un numero massimo di partecipanti e avrà una durata che varia da una fino a due ore. Gli interessati potranno presentarsi 15 minuti prima dell’inizio del giro turistico al punto d’incontro prefissato.

Il programma di Alba, grazie alla collaborazione con il Comune, prevede:

Tour Alba religiosa: partenza ore 10.30, 11.30, 14.30 e 16 con ritrovo nei pressi dell’ufficio turismo di piazza Risorgimento 2.

Si tratta di una passeggiata attraverso le vie del centro con particolare attenzione al Centro studi Fenoglio (solo al mattino), con lo Spazio Fenoglio dedicato allo scrittore albese nel cinquantenario della sua morte, ai principali edifici religiosi quali il Duomo, il complesso della Maddalena, San Domenico e San Giuseppe con gli scavi archeologici (visita interna per tutte le chiese consacrate soggetta agli orari delle funzioni domenicali).