Ecco i candidati cuneesi del Popolo della libertà

Sabato 2 febbraio, presso la sede del Coordinamento provinciale del Pdl a Cuneo sono stati presentati i candidati cuneesi presenti nelle liste per la Camera ed il Senato.

Alla presenza di Lucio Malan, il Coordinatore regionale Enrico Costa ha presentato i colleghi di lista, focalizzandone la provenienza e l’esperienza come amministratori locali: «grazie alla disponibilità di tanti amici, abbiamo costruito una lista che rappresenta bene la nostra ampia provincia, soprattutto siamo riusciti a contribuire con personalità che da anni rivestono cariche amministrative locali. È un segnale che diamo al Pdl: merito ed impegno territoriale, a favore dei cittadini, sono state le nostre linee guida».

Il vicecoordinatore provinciale Roberto Russo, anch’egli candidato alla Camera, ha poi fatto il punto sulle iniziative della campagna elettorale e sui punti programmatici che riguardano da vicino il cuneese «abbiamo l’obiettivo di portare a compimento le grandi opere che riguardano il nostro territorio, come l’Asti-Cuneo e il Tenda, e anche per questi motivi porteremo sul territorio il Segretario Alfano, che interverrà ad Alba nel pomeriggio di sabato 9».

Candidati Pdl alla Camera

  • Enrico Costa, deputato uscente e Coordinatore regionale del Pdl
  • Roberto Russo, assessore provinciale di Cuneo e vicecoordinatore provinciale del Pdl
  • Silvano Dovetta, sindaco di Venasca e presidente del Parco del Po cuneese
  • Riccardo Cravero, consigliere comunale e provinciale di Cuneo
  • Cinzia Gotta, sindaco di Baldissero

Candidati Pdl al Senato

  • Franco Graglia, sindaco di Cervere e consigliere provinciale di Cuneo
  • Daniela Contin, consigliere comunale di Saluzzo e Consigliera di Parità della Provincia di Cuneo
  • Giovanna Zetti, vicesindaco di Martiniana Po e consigliere provinciale di Cuneo
  • Giuseppe Reitano, vicesindaco di Cardè

 

Da sinistra: Franco Graglia, on. Enrico Costa, Daniela Contin, Sen. Lucio Malan, Riccardo Cravero, Roberto Russo, Giuseppe Reitano, Giovanna Zetti; seduti: Silvano Dovetta, Cinzia Gotta.