La legalità si impara a scuola

Ieri mattina, venerdì 8 marzo,   il comandante della Compagnia di Alba, capitano Nicola Ricchiuti, ed il comandante della Stazione cortemiliese, Alessandro Carle, hanno incontrato un centinaio di studenti che frequentano le scuole medie di Cortemilia, nel salone del palazzo municipale.

Gli uomini dell’Arma, di concerto con la preside Angela Albesano, il sindaco Graziano Maestro e il suo vice Roberto Bodrito,  hanno illustrato ai ragazzi alcuni temi che li riguardano come il bullismo, le nuove  norme del Codice della strada, i rischi che i minori corrono navigando in internet. All’incontro, seguito con vivo interesse dai ragazzi, seguiranno dibattiti in classe.